Verona – Venezia

Da Verona, città dell’Amore a Venezia, città unica al mondo. Si pedala nella campagna e ai piedi di colline, tra vigneti doc, Ville Venete, borghi medievali e Città d’Arte.

A richiesta
A partire da

€ 1.260,00

  • Su richiesta
  • 8 giorni, 7 notti
  • Facile
  • Min. 12 partecipanti
  • Verona, la Basilica di San Zeno
  • Bassano del Grappa, Villa Angarano
  • Venezia, Basilica di San Giorgio Maggiore
arrow_back arrow_forward

L’itinerario attraversa da ovest a est il territorio veneto, passando da numerosi siti Unesco, città d’arte e ville, di cui la regione è disseminata. In particolare soggiorniamo a Vicenza, la città di Andrea Palladio; a Treviso, dove passeggiamo tra canali e palazzi eleganti; nelle belle cittadine di Montagnana, circondata da mura medievali e situata ai piedi dei Colli Euganei, e di Bassano del Grappa, sorvegliata da alte montagne e attraversata dal Fiume Brenta. Arriviamo in bicicletta fino al Lido di Venezia, un’isola della laguna con una superba vista sulla città della Serenissima.

Il nostro itinerario costeggia i Monti Berici, le Prealpi e i Colli Asolani, zone di particolare pregio sia per l’aspetto naturalistico che per quello storico-artistico; qui sono situate anche molte Ville Venete. Dopo aver pedalato lungo il Fiume Sile, in uno splendido ambiente naturale, ci si dirige a Venezia. L’avvicinamento è emozionante. Dopo aver ammirato lo skyline della città dal Parco San Giuliano di Mestre si percorre la pista ciclabile sul Ponte della Libertà ed eccoci a Venezia, la città sull’acqua. Ci imbarchiamo sul ferry-boat per arrivare all’isola del Lido, il tragitto è l’occasione per contemplare la città, il Campanile di San Marco e lo splendido Palazzo Ducale. L’ultima giornata è dedicata all’esplorazione di Lido e di Pellestrina, le piccole isole che fanno la storia di Venezia.

  • 1° giorno / Arrivo a Verona

    Arrivo a Verona
    • Arrivo individuale a Verona. Incontro con l’organizzazione presso l’hotel: briefing e consegna delle biciclette.

  • 1° giorno / EXTRA su richiesta / Tour Lago di Garda

    60 km circa - con qualche salita
    • Partendo dal centro città pedaliamo verso la sponda veronese del Lago di Garda in un paesaggio di vigneti e uliveti. Il lago ci appaga con panorami suggestivi, è un grande specchio blu contornato da alte montagne. Visitiamo i paesi rivieraschi di Garda e Bardolino. Ritorno in treno o minibus.

  • 2° giorno / Verona > Montagnana

    62 km circa – pianeggianti
    • Da Verona si prosegue verso est seguendo il Fiume Adige. Pedaliamo per stradelle tra le campagne, per arrivare prima a Cologna Veneta, la città dello squisito mandorlato, e poi nella piccola e deliziosa cittadina di Montagnana, circondata da mura medievali perfettamente conservate.

       

  • 3° giorno / Montagnana > Vicenza

    50 km circa – con qualche lieve salita
    • Dalla pianura arriviamo a lambire le colline dei Monti Berici, coltivati in parte a vigneti. Lungo il percorso passiamo per antichi borghi e ville con parchi centenari. Prima di arrivare a Vicenza, affascinante città del Palladio, ammiriamo la famosa Villa La Rotonda di Andrea Palladio adagiata su un piccolo colle.

  • 4° giorno / Vicenza > Bassano del Grappa

    47 km circa – pianeggianti
    • Il percorso si sviluppa nella campagna vicentina fino ad avvicinarsi alla base delle Prealpi. Lungo il tragitto incontriamo eleganti Ville Venete immerse in un’atmosfera rurale. Sostiamo per una visita nella pittoresca Marostica, nota per la sua Piazza degli Scacchi. Prima di entrare a Bassano del Grappa visitiamo Villa Angarano, bellissima dimora palladiana, e cogliamo l’occasione per degustare gli ottimi vini biologici che produce come azienda agricola.

  • 5° giorno / Bassano del Grappa > Treviso

    64 km circa – con qualche lieve salita
    • Lambiamo le verdeggianti pendici del Monte Grappa per arrivare ai piedi delle colline Asolane, da dove seguiamo tranquille piste ciclabili lungo ruscelli dalle acque trasparenti fino a Castelfranco Veneto, città del Giorgione. Arriviamo a Treviso lungo un ombreggiata ciclopista ricavata da un’ex ferrovia.

  • 6° giorno / Treviso > Lido di Venezia

    60 km circa – pianeggianti
    • Da Treviso si segue la ciclabile che costeggia il sinuoso corso del Fiume Sile, sul quale si affacciano nobili Ville Venete, totalmente immersi nella natura. Ci avviciniamo alla città lagunare passando per il Parco San Giuliano di Mestre da cui godiamo una insolita inquadratura di Venezia e poi, lungo il Ponte della Libertà, arriviamo trionfalmente a Venezia. Da qui ci imbarchiamo sul ferryboat per arrivare in bicicletta all’isola del Lido di Venezia.

  • 7° giorno / Lido di Venezia > Pellestrina

    40 km circa – pianeggianti
    • Esploriamo l’Isola del Lido di Venezia, prima nella sua parte più recente con le eleganti ville e i grandi alberghi in stile liberty, poi passando per Malamocco, il nucleo più antico di Venezia, luogo gentile e pittoresco, di case veneziane del Cinquecento dai colori pastello e le finestre a bifora. Con un breve passaggio in ferry-boat proseguiamo verso Pellestrina e ci immergiamo in un'altra atmosfera quella dell’isola colorata dei pescatori di mitili con le reti da pesca stese al sole e i pescherecci ormeggiati.

      Ritornando infine al Lido si può apprezzare il tramonto su Venezia, città unica e inimitabile, ma vietata alle biciclette per i suoi 400 ponti: si farà scoprire da chi vorrà fermarsi più giorni prolungando il soggiorno.

  • 8° giorno / Partenza da Venezia

    Partenza da Venezia
    • Dopo colazione fine dei servizi e partenza individuale dall'hotel. Su richiesta è possibile prolungare il soggiorno per visitare Venezia e le isole della laguna con la lentezza e il tempo che meritano.

La Quota Individuale
  • Quota da definire in base al periodo e ai servizi richiesti

Modalità di iscrizione

L'iscrizione avviene con il versamento dell'acconto. Con il bottone PRENOTA puoi versare la somma utilizzando la carta di credito. Se preferisci altri sistemi di pagamento, scrivi qui. Raggiunto il numero minimo previsto, il tour verrà confermato via mail con le specifiche per il pagamento del saldo (carta di credito o bonifico bancario).

Sviluppo percorso

Il tour prevede un itinerario cicloturistico itinerante di 6 tappe con partenza da Verona e arrivo a Venezia nell’isola del Lido. L'itinerario è pianeggiante con qualche lieve salita e si sviluppa su piste ciclabili, strade secondarie a basso traffico e brevissimi tratti a medio traffico. Il fondo è prevalentemente asfaltato o di sterrato in buono stato. Map Verona – Venezia

Gallery
  • La quota comprende
    • 7 pernottamenti con colazione in hotel 4 e 3 stelle nei centri storici
    • 7 tasse di soggiorno
    • 4 cene di piatti tipici di tre o più portate e bevande comprese (½ l di acqua, ¼ di l di vino o birra piccola)
    • 6 pranzi picnic con pane, salumi e formaggi, frutta, dolcetto e ½ l di acqua
    • Assaggio di Mandorlato a Cologna Veneta
    • 2 accompagnatori: uno in bicicletta e uno sul veicolo al seguito; 3 accompagnatori da 17 partecipanti
    • Visita degli esterni di Villa La Rotonda di Vicenza
    • Visita di Villa Angarano con degustazione di vini biologici
    • Biglietti per trasporto bicicletta su ferry-boat
    • Biglietto individuale, senza limiti di utilizzo, validità 2 giorni, per trasporto su vaporetti a Venezia
    • Veicolo al seguito per trasporto bagagli, i picnic per i pranzi e l’assistenza
    • Guida con info storico – artistiche e sull’itinerario
    • Assicurazione medico/bagaglio e di rischio annullamento viaggio
  • La quota non comprende
    • Noleggio bicicletta
    • 3 cene, ingressi a musei e monumenti
    • Mance, extra e quanto non espressamente previsto
  • Servizi extra

Informazioni generali

Noleggio biciclette

Il set di noleggio bicicletta include il lucchetto e una borsa posteriore. La bicicletta viene consegnata e ritirata sul posto. Vedi qui le nostre biciclette.

Strutture alberghiere

I nomi degli hotel sono indicati nel programma; è comunque possibile, per cause di forza maggiore, che possano essere sostituiti con alberghi di categoria uguale o superiore.

Numero di partecipanti

È previsto un minimo di 12 persone e un massimo di 24, con meno adesioni il tour non può essere effettuato e le quote versate vengono rimborsate.

Info sulla quota, sostituzioni, annullamenti e penalità

L'acconto di € 250 va versato alla prenotazione del tour. Il saldo del viaggio si versa a conferma del tour e non oltre un mese dalla partenza. 

La sostituzione di un partecipante è possibile purché l’agenzia ne sia informata e a condizione che il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio. Le spese di segreteria sono quantificate a forfait in € 20. 

Nel caso di rinuncia al viaggio si applicano le seguenti penalità che possono essere rimborsate, se e nelle quote previste, dall'assicurazione contro il rischio di annullamento: dalla prenotazione a 46 giorni dalla partenza penalità pari all’acconto versato; a 45 giorni penalità del 50 %; a 30 giorni penalità del 100 %.

Info e modifiche del programma

Prima della partenza vengono date, via e-mail, altre info utili sul tour in bicicletta in particolare i nomi e i recapiti degli accompagnatori e eventuali informazioni aggiuntive. Il programma sopra indicato può subire qualche lieve modifica, durante il tour, a causa di motivi organizzativi o climatici.