Lago di Garda in bicicletta – Bardolino (Verona)Verona in bicicletta – Ponte ScaligeroVerona in bicicletta – L'ArenaMonti Berici in bicicletta – Villa La Rotonda (Vicenza)Anello dei Colli EuganeiColli Euganei in bicicletta – Villa dei Vescovi (Padova)In bicicletta sull'Isola di Pellestrina (Venezia)Venezia - Isola di San Giorgio
Home » Viaggi in bici a richiesta » Dal Lago di Garda a Venezia

Dal Lago di Garda a Venezia

 

Attraverso le città d’arte di Verona, Vicenza e Padova fino a Venezia

Dal blu del Lago di Garda alle acque della Laguna di Venezia passando tra vigneti doc, Ville Venete, e le città d'arte di Verona, Vicenza e Padova e lungo le isole di Venezia.

L’itinerario attraversa da ovest a est il territorio veneto passando da numerosi siti Unesco, città d’arte e ville, di cui la regione è disseminata. In particolare soggiorniamo due notti a Verona, città di Giulietta e Romeo e ricca di opere d’arte, a Vicenza dove visitiamo la Villa palladiana La Rotonda, a Padova con l’antico Orto Botanico e dove visitiamo la spettacolare Cappella degli Scrovegni; e ancora nelle belle cittadine di Montagnana, ai piedi dei Colli Euganei; e di Chioggia affacciata sulla sorprendente Laguna di Venezia. Il nostro itinerario costeggia i Colli Euganei e i Monti Berici, zone di particolare pregio sia per l’aspetto naturalistico che per quello storico-artistico; qui infatti sono situate molte delle Ville Venete.
L’avvicinamento a Venezia, una delle città più straordinarie al mondo, è emozionante; si arriva via mare navigando in Laguna, dopo aver percorso, in bicicletta, le isole di Lido e Pellestrina.

La partenza è da Verona verso la sponda veronese del Lago di Garda. L’arrivo dall’alto, dalla zona delle colline moreniche che circondano il lago, ci appaga con panorami suggestivi su questo grande specchio blu contornato dal Monte Baldo. Visitiamo Garda, Bardolino e Peschiera. Ritorniamo comodamente a Verona in treno.

Da Verona si prosegue dapprima lungo il Fiume Adige e poi si segue la pista ciclabile lungo il Torrente Alpone, proseguiamo per stradelle tra le campagne, per arrivare nella piccola e deliziosa cittadina di Montagnana circondata da mura medioevali perfettamente conservate.
Dalla pianura arriviamo poi a lambire le colline dei Monti Berici, coltivati in parte a vigneti. Lungo il percorso passiamo per antichi borghi e ville con parchi centenari. Prima di arrivare a Vicenza, affascinante città del Palladio, visitiamo una delle sue opere, la famosa Villa Almerico Capra Valmarana detta La Rotonda.

Proseguendo in direzione di Padova contorniamo i Colli Euganei; di origine vulcanica, hanno la classica forma a cono. Lungo il percorso visitiamo Villa dei Vescovi, il Castello del Catajo e l’importante complesso monastico dell’Abbazia di Praglia. Nella città di Sant’Antonio non può mancare la visita alla Cappella degli Scrovegni, ciclo di affreschi di Giotto, capolavoro della pittura del Trecento italiano.

Da Padova, costeggiando campagne e canali, arriviamo nella graziosa cittadina di Chioggia.
La prima navigazione in Laguna ci porta a Pellestrina; l’isola colorata dei pescatori di mitili con le case dai colori sgargianti, le reti da pesca stese al sole e i pescherecci ormeggiati. Un altro breve passaggio in ferry boat e proseguiamo verso il Lido di Venezia. Passiamo prima da Malamocco, il nucleo più antico di Venezia, luogo gentile e pittoresco, di case veneziane del Cinquecento dai colori pastello e finestre a bifora. Ecco poi il Lido elegante, quello del Festival del Cinema, delle ville e dei grandi alberghi in stile liberty. Soggiorniamo, per la nostra ultima notte, su questa affascinate isola veneziana.

L’ultimo giorno, un ferry boat ci porta dall’isola del Lido a Venezia e, per regalarci l’ultima emozione, passa in fianco a Piazza San Marco e al Palazzo Ducale. Città unica e inimitabile, ma vietata alle biciclette per i suoi 400 ponti, si farà scoprire da chi vorrà fermarsi più giorni prolungando il soggiorno.

Luoghi di particolare interesse

PREZZI E CONDIZIONI

Quota individuale

La quota comprende

  • 7 pernottamenti, con prima colazione, in alberghi 4 e 3 stelle.
  • 5 cene, a tre portate, di piatti tipici, con bevande comprese (1/4 di l di vino o 300 cl di birra) acqua e pane.
  • 6 pranzi pic-nic composti da pane, affettati, formaggi, frutta, dolcetto, 1/2 l. di acqua.
  • Visite e degustazioni come da programma.
  • 3 accompagnatori: 2 in bicicletta e 1 sul veicolo al seguito (2 accompagnatori per gruppi da 12 a 17).
  • Vari trasferimenti, con trasporto delle biciclette garantito:
      - in treno da Verona a Peschiera;
      - in battello privato da Chioggia a Pellestrina, in ferry boat da Pellestrina a Lido, e da Lido a Venezia.
  • Tasse di soggiorno, dove previste.
  • Servizio di trasporto bagagli e assistenza, a mezzo veicolo dell’agenzia, in caso di necessità.
  • Assicurazione medico/bagaglio e per il rischio di annullamento viaggio.
  • Guida a colori con info storico – artistiche e sull’itinerario in bicicletta.

 

La quota non comprende

I trasferimenti dal proprio luogo di residenza a Verona e il ritorno da Venezia a fine tour, il noleggio bicicletta, due cene, ingressi ai musei, mance, extra e quanto non previsto dal programma.

Servizi extra offerti

Noleggio biciclette.  € 100 è il costo per il noleggio di una bicicletta di qualità; € 200 è il costo per il noleggio di una e-bike/pedelec (bicicletta a pedalata assistita) per gli 8 giorni del tour. Il set di noleggio comprende: lucchetto, borraccia, 1 borsa laterale posteriore Ortlieb a tenuta stagna. La bicicletta viene consegnata e ritirata sul posto. Chi porta la propria bicicletta usufruisce del trasporto da Peschiera, sul battello e sui ferry boat. La bicicletta viene riconsegnata a Venezia Tronchetto.
Prolungamento del soggiorno. Su richiesta può essere fornito il pernottamento presso strutture ricettive di Venezia o di altre città del Veneto.
Prenotazioni di transfer. Su richiesta possono essere forniti transfer verso Verona o Venezia o secondo le necessità.

Numero di partecipanti
Il gruppo minimo è di 12 il massimo di 22 partecipanti.

Info sulla quota
Sono previsti due accompagnatori con 18 partecipanti, uno solo per i gruppi più piccoli. Con meno di 12 iscritti il tour non può essere effettuato e le quote versate vengono restituite a mezzo bonifico bancario al più presto. Potrà essere proposto un supplemento per poter attivare il tour anche con meno di 12 partecipanti. € 35 è il costo di iscrizione, già incluso nella quota individuale, che comprende assicurazioni e gestione pratica; tale somma non può essere rimborsata in caso di annullamento del tour da parte del partecipante, a viaggio confermato. Alle persone da sole che richiedono la sistemazione in camera doppia può essere proposta la camera singola e il versamento di una quota forfetaria di € 150, come contributo di supplemento singola, quando l’abbinamento con altri partecipanti non è risultato fattibile.

Iscrizioni, sostituzioni e penali

€ 200 acconto da versare alla prenotazione. Il saldo si versa a conferma del tour e non oltre un mese dalla partenza. La sostituzione di un partecipante è possibile purché l’agenzia ne sia informata e a condizione che il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio. Devono in ogni caso essere corrisposte le spese di segreteria quantificate a forfait in € 20, ed eventuali spese aggiuntive sostenute per la sostituzione.
Nel caso di rinuncia al viaggio da parte dei partecipanti si applicano le seguenti penalità che possono essere rimborsate, se e nelle quote previste, dall'assicurazione contro il rischio di annullamento, inclusa tra i servizi di questo pacchetto turistico:

dalla prenotazione a 46 giorni dalla partenza penalità del 20 %
a 45 gg dalla partenza penalità del 50 %
a 30 gg dalla partenza penalità del 100 %

Documenti e visti
Carta di identità valida e tessera sanitaria

Info e modifiche del programma
Prima della partenza vengono date, via e-mail, altre info utili sul tour in bicicletta in particolare i nomi e i recapiti degli accompagnatori e eventuali informazioni aggiuntive. Il programma sopra indicato potrà subire qualche lieve modifica, durante il tour, a causa di motivi organizzativi o climatici.

Come arrivare

Il tour si conclude a Venezia Tronchetto, i bagagli vengono riconsegnati qui o a Venezia Mestre, secondo le necessità. Da Venezia Tronchetto si può arrivare con facilità Piazzale Roma, capolinea degli autobus, o alla stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia; da questa in 10 minuti si arriva alla stazione Venezia-Mestre che è collegata con servizi di autobus agli aeroporti Antonio Canova di Treviso e al Marco Polo di Venezia. Da Venezia èdisponibile un servizio taxi in motoscafo verso l'aeroporto di Venezia. Dalla stazione Venezia-Mestre si arriva con treno diretto a Verona, qualora qualcuno fosse arrivato con auto propria a Verona.



 

PRENOTA QUI LA DATA DEL TUO TOUR

 

INFORMAZIONI GENERALI TOUR IN BICI

Durata: 8 giorni, 7 notti, 6 giorni in bicicletta

Periodo: da definire; viaggio attivabile su richiesta di gruppi.

Difficoltà: facile

Località: Italia > Veneto

Sviluppo percorso: Il tour prevede un itinerario cicloturistico itinerante di 6 tappe con partenza da Verona e arrivo a Venezia. Il percorso si sviluppa prevalentemente su strade secondarie a basso traffico e in parte su piste ciclabili. Alcuni brevi tratti sono su strade a traffico medio. Il fondo è in prevalenza asfaltato e in parte di buon sterrato. L’andamento è prevalentemente pianeggiante con alcune lievi salite.

Visite: Visite: una degustazione di vini DOC nei pressi di Bardolino, visita di Villa La Rotonda (Patrimonio Unesco), visita di Villa dei Vescovi – Bene FAI, visita della Cappella degli Scrovegni a Padova.

 

 

PROGRAMMA PERCORSI IN BICI

1° giorno
Arrivo individuale a Verona. Appuntamento ore 19 in albergo per incontro del gruppo; a seguire cena.
Pernottamento a Verona

2° giorno
Verona > Peschiera
60 km circa – Ritorno a Verona in treno, con trasporto delle biciclette su veicolo dell’agenzia.
Percorso lievemente ondulato con alcune brevi salite.
Pernottamento a Verona

3° giorno
Verona > Montagnana
48 km circa – percorso prevalentemente pianeggiante con alcune brevi salite.
Pernottamento a Montagnana

4° giorno
Montagnana > Vicenza
50 km circa – percorso prevalentemente pianeggiante con alcune brevi salite.
Pernottamento a Vicenza

5° giorno
Vicenza > Padova
45 km circa – percorso  pianeggiante.
Pernottamento a Padova

6° giorno
Padova > Chioggia
55 km circa – percorso  pianeggiante.
Pernottamento a Chioggia

7° giorno
Chioggia > Isola del Lido di Venezia
40 km circa – percorso  pianeggiante.
Transfer in battello privato da Chioggia a Pellestrina; in ferry boat da Pellestrina al Lido, con trasporto delle biciclette. Transfer in ferry boat da Venezia Lido a Venezia Tronchetto e poi all'albergo.
Pernottamento a Venezia

8° giorno
Colazione in hotel, giornata libera e viaggio individuale di ritorno.


Programma in PDF