Tour Borgogna: vigneti e abbazie - vacanze in bicicletta
Home » Viaggi in bici a richiesta » Borgogna: vigneti e abbazie

Borgogna: vigneti e abbazie

 

La Côte-d'Or tra Digione, Beaune e l’Abbazia di Fontenay

Borgogna, terra di morbide colline e stupendi vigneti che producono vini rinomati. Regione ricca di città d’arte medioevali, castelli e antiche abbazie. La esploriamo percorrendo bellissime piste ciclabili lungo i tracciati di vecchie ferrovie trasformate in Via Verdi, e a fianco di tranquilli e ombrosi canali. Il tour inizia e si conclude a Mâcon, la città più a sud della regione. Il primo giorno si percorre la Voie Vert, piacevole e rilassante, che si inoltra nella campagna e termina a Chalon-sur-Saône; con l’ultima tappa si torna a Mâcon percorrendo la Voie Bleue lungo il Fiume Saône.

Nelle altre giornate alterniamo i percorsi su belle ciclopiste lungo i Canali du Centre e de Bourgogne a quelli per stradelle secondarie nelle zone dei vigneti della Côte-d'Or. In particolare la tappa tra Beaune e Digione è lungo il Chemin des Grands Crus, la strada del vino che attraversa i vigneti doc più famosi di Francia, tra piccoli villaggi e castelli. Nel nostro itinerario passiamo dallo Château du Clos de Vougeot, immagine simbolo della zona, definito “un cuscino di pietra adagiato su un mare di vigne”. Costruito dai monaci cistercensi nel XII secolo è ora sede della Confraternita Cavalieri del Tastevin che ogni anno, qui riuniti, eleggono i migliori vini di Borgogna.

Svariati i castelli che incontriamo lungo il nostro percorso. In particolare visitiamo il settecentesco Castello di Cormatin con il magnifico giardino fiorito, facciamo una degustazione allo Château de Meursault e soggiorniamo nel borgo medioevale di Châteauneuf-en-Auxois che è un tutt’uno con la sua fortezza; le sue torri circolari perfettamente conservate, dominano la valle dell’Auxois.

Oltre a Mâcon e a Chalon-sur-Saône soggiorniamo nelle belle cittadine di Beaune e Digione.
Beaune, piccola città fortificata capitale dei vini di Borgogna, fu la residenza prediletta dei duchi di Borgogna, vide io suo massimo splendore nel XV secolo di cui conserva le vestigia più prestigiose: le mura, la Collegiale Notre-Dame e lo splendido Hôtel-Dieu, capolavoro di arte franco-fiamminga.
Dijon/Digione è la capitale della regione di Borgogna come lo fu dell’antico Ducato. Molti i monumenti, gli angoli interessanti e i palazzi signorili, di varie epoche, disseminati nel centro storico. Tra tutti la splendida piazza con i Palais des Ducs, e l’Eglise Notre-Dame con l’originale facciata di inconfondibile stile gotico.

Il nostro tour prevede la visita dell’abbazia benedettina di Cluny, e dell'Abbazia cistercense di Fontenay, un capolavoro la cui visita suscita sempre forti emozioni.

Per finire non resta che l’assaggio delle numerose specialità gastronomiche locali: il boeuf bourguignon, le lumache, le gougeres, il kir, il cassis, il pain d'épices, la moutarde de Dijon, l’anice di Flavigny e naturalmente la degustazione dei costosi vini di Borgogna.

Luoghi di particolare interesse

Patrimonio dell’Umanità per l’Unesco: Abbazia di Fontenay

Servizi previsti nei tour già effettuati

  • 7 pernottamenti, con prima colazione, in alberghi 3 stelle *.
  • 6 cene, a tre portate, di piatti tipici, con bevande comprese (1 bicchiere di vino o birra piccola) acqua e pane a volontà.
  • 6 pranzi al sacco composti da pane, affettati, formaggi, frutta, dolcetto, 1/2 l. di acqua.
  • 3 accompagnatori: 2 in bicicletta e 1 sul veicolo al seguito (2 accompagnatori per gruppi da 14 a 17 persone).
  • Tasse di soggiorno, dove previste.
  • Visite come da programma.
  • Trasferimento in treno da Montbard a Chalon-sur-Saône.
  • Veicolo al seguito per tutto il tour per garantire: il servizio di trasporto bagagli, i pic-nic per i pranzi e l’assistenza.
  • Assicurazione medico/bagaglio e per il rischio di annullamento viaggio.
  • Guida a colori con info storico – artistiche e sull’itinerario in bicicletta.

* I nomi degli alberghi sono indicati nel programma rispettivamente per ogni tappa; è comunque possibile, per cause di forza maggiore, che qualcuno possa essere sostituito con alberghi di categoria uguale o superiore.

 

COME PRENOTARE

Questo tour è stato proposto e realizzato negli anni scorsi è quindi ben collaudato. Verrà ripresentato nei prossimi anni ma può essere attivato, su richiesta, per gruppi, anche piccoli. Il prezzo è da definire e dipende dal numero di partecipanti e dal tipo e quantità di servizi richiesti.
Sopra sono indicati i servizi forniti per i tour precedenti che possono essere diminuiti, aumentati e personalizzati in base alla richiesta.

Come prenotare

 

INFORMAZIONI GENERALI TOUR IN BICI

Durata: 8 giorni, 7 notti, 6 giorni in bicicletta

Periodo: da definire; viaggio attivabile su richiesta di gruppi.

Difficoltà: facile

Località: Francia > Borgogna

Sviluppo percorso: il tour prevede un itinerario cicloturistico itinerante di 6 tappe con partenza e arrivo a Mâcon. Il percorso si sviluppa prevalentemente su piste ciclabili; vari tratti sono su strade secondarie a basso traffico, alcuni brevi tratti su strade a traffico medio. Il fondo è in parte asfaltato e in parte di buon sterrato. L’andamento è prevalentemente pianeggiante con alcune lievi salite.

Visite: di: Castello di Cormatin, Hôtel-Dieu di Beaune, Abbazia di Fontenay; visita e degustazione allo Château de Meursault.

 

 

PROGRAMMA PERCORSI IN BICI

1° giorno
Arrivo individuale a Mâcon. Alle ore 19 appuntamento presso l'hotel.

2° giorno

Mâcon > Chalon-sur-Saône
80 km circa – percorso prevalentemente pianeggiante.

3° giorno
Chalon-sur-Saône > Beaune
60 km circa – percorso prevalentemente pianeggiante.

4° giorno
Beaune > Dijon/Digione
48 km circa – percorso prevalentemente pianeggiante.

5° giorno
Dijon > Châteauneuf-en-Auxois
56 km circa – percorso con alcune brevi salite.
Châteauneuf-en-Auxois – Hostellerie du Château ** e Au Bois Dormant B&B

6° giorno
Châteauneuf-en-Auxois > Montbard – Chalon-sur-Saône
75 km circa – percorso prevalentemente pianeggiante. A fine tappa transfer in treno da Montbard a Chalon-sur-Saône.

7° giorno
Chalon-sur-Saône > Mâcon
68 km circa – percorso pianeggiante

8° giorno
Mâcon. Colazione in hotel, giornata libera e viaggio individuale di ritorno.