Boemia e Moravia

Repubblica Ceca: itinerario in bicicletta lungo la Greenway Praga-Vienna, passando tra le splendide cittadine di Telc e Cesky Krumlov e i numerosi castelli circondati da ampi spazi, natura rigogliosa e miriadi di laghi.

Tour con Guida
A partire da

€ 1.120,00

  • dal 18 al 26 agosto 2018
  • 9 giorni, 8 notti
  • Medio
  • Min. 14 partecipanti
  • Panorama su Cesky Krumlov
  • Telc, namesti Zachariase z Hradce
  • Castello di Vranov nad Dyji
arrow_back arrow_forward

L’itinerario segue, per buona parte, la Greenway Praga-Vienna che da Mikulov fino a Jindrichuv Hradec corre nella Boemia Meridionale vicino al confine con l’Austria. Alcune varianti, lungo altri itinerari cicloturistici, ci permettono di visitare le splendide cittadine di Telc e Cesky Krumlov Patrimonio dell’Umanità per l’Unesco.

L’ambiente molto vario che ci circonda è quello della rilassante campagna ondulata. Non mancano boschi, fiumi e torrenti, romantici parchi fioriti e antichi centri storici, castelli e abbazie, che hanno conservato immutata nel tempo la loro bellezza.

In questo viaggio la grande valenza naturalistica si abbina a una altrettanto importante valenza artistica e architettonica. I magnifici paesaggi sono arricchiti dalla presenza di numerosi castelli e di splendide cittadine. Il territorio, sia le città che le campagne, è molto curato e questo rende la visita particolarmente piacevole. 

 

  • 1° giorno / Arrivo a Mikulov

    Arrivo a Mikulov
    • Arrivo individuale a Vienna. Ritrovo alla stazione ferroviaria centrale per transfer collettivo a Mikulov (solo persone, no biciclette). Incontro con l’organizzazione presso l’hotel: briefing e consegna delle biciclette.

      Pernottamento a Mikulov: Hotel Volarik ****

  • 2° giorno / Mikulov > Znojmo

    70 km circa – saliscendi – dislivello 150 m
    • Il tour ha inizio da Mikulov, graziosa cittadina situata nella regione pianeggiante della Plava, dominata dall’importante castello. Si prosegue verso Znojmo, antica città reale, ricca di interessanti monumenti, con testimonianze anche di epoca romana, che si erge a strapiombo sul Fiume Dyie. 

      Pernottamento a Znojmo: Hotel Premium ****

       

  • 3° giorno / Znojmo > Slavonice

    75 km circa – saliscendi – dislivello 500 m
    • Dopo Znojmo visitiamo lo splendido castello settecentesco di Vranov nad Dyji, dai colori pastello, in alto sul colle. Proseguiamo nelle campagne coltivate fin quasi a toccare il confine con l'Austria; qui sono ancora presenti alcune casermette costruite dai cecoslovacchi negli anni della guerra fredda. Si raggiunge infine Slavonice dove ammiriamo la bella piazza centrale con una serie di case rinascimentali, decorate con affreschi e graffiti.

      Pernottamento a Slavonice: Hotel Arkáda *** 

  • 4° giorno / Slavonice > Telc

    35 km circa – saliscendi – dislivello 200 m
    • Da Slavonice arriviamo al bel Santuario di Santa Maria del Monte Carmelo a Kostelní Vydrí, immerso nel verde e dopo una pausa rilassante in breve arriviamo a Telc. Città unica nel suo genere per la straordinaria piazza centrale, molto ampia e circondata da case arricchite da portici e bellissime facciate decorate, l'una diversa dall'altra. Telc è circondata da laghetti e parchi e protetta da antiche mura. Oltre alla bellissima piazza è notevole il castello di origine gotica. È prevista la visita guidata della piazza e dell’esterno del castello.

      Pernottamento a Telc: Hotel U Hrabenky ****

  • 5° giorno / Telc > Jindrichuv Hradec

    45 km circa – saliscendi – dislivello 250 m
    • Riprendiamo il percorso tra boschi e belle campagne e sostiamo per il pranzo davanti a un piccolo laghetto. A fine tappa arriviamo a Jindrichuv Hradec che nel Medioevo fu la città più importante della Boemia, ancora oggi è una bella città ricca di palazzi. L'elegante castello rinascimentale, che si specchia sulla superficie della peschiera Vajgar, è da centinaia d'anni il simbolo della città. Una delle sue parti più caratteristiche è il giardino pensile con una romantica una torre rotonda bianca e rosa. 

      Pernottamento a Jindrichuv Hradec: Hotel Concertino ****

  • 6° giorno / Jindrichuv Hradec > Trebon

    70 km circa – saliscendi – dislivello 250 m
    • Usciti da Jindrichuv Hradec percorriamo per un tratto la Greenway Praga-Vienna per arrivare all’incantevole Castello rosa di Cervená Lhota circondato da un laghetto e da un bosco. Il paesaggio successivo è la grande area naturale protetta del Trebonsko, ricca di laghi e laghetti. Qui troviamo Trebon, pure affacciata su un lago, con centro storico ben conservato e un castello rinascimentale con i bastioni contornati dal verde di un grande parco.

      Pernottamento a Trebon: Hotel Zlatá hvezda **** 

  • 7° giorno / Trebon > Cesky Krumlov

    70 km circa – saliscendi – dislivello 650 m
    • L’ultima tappa è abbastanza impegnativa ma il percorso è piacevole. A mezza mattina, per la pausa caffè, raggiungiamo la bella Ceské Budejovice, la città capoluogo del distretto, fondata nel 1265 dal re ceco Premysl Otakar II sulla confluenza dei fiumi Vltava e Malse, è famosa per la sua bella piazza quadrata, una delle più antiche e la più grande della Boemia. Lasciata la città costeggiamo la Moldava fino ad arrivare al monastero cistercense di Zlatá Koruna, un prezioso complesso di architettura gotica. Ci aspetta l’ultima salita prima di poter godere una bellissima vista dall’alto di Cesky Krumlov e scendere finalmente nella splendida cittadina Patrimonio Unesco.

      Pernottamento a Cesky Krumlov: Hotel Bellevue **** 

  • 8° giorno / Cesky Krumlov

    visita della città
    • Colazione in hotel, giornata libera dedicata alla visita della splendida città di Cesky Krumlov.

      Pernottamento a Cesky Krumlov: Hotel Bellevue **** 

  • 9° giorno / Partenza da Praga

    Partenza da Praga
    • Dopo la colazione in hotel partenza in minibus (solo persone, no biciclette) per Praga. Giornata libera e viaggio individuale di ritorno.

La Quota Individuale
  • € 1.120 in camera doppia
  • € 1.330 in camera singola
  • € 1.090 in camera tripla

Modalità di iscrizione

L'iscrizione avviene con il versamento dell'acconto. Con il bottone PRENOTA puoi versare la somma utilizzando la carta di credito. Se preferisci altri sistemi di pagamento, scrivi qui. Raggiunto il numero minimo previsto, il tour verrà confermato via mail con le specifiche per il pagamento del saldo (carta di credito o bonifico bancario).

Sviluppo percorso

Itinerario cicloturistico itinerante di 6 tappe con partenza da Mikulov e arrivo a Cesky Krumlov. I percorsi sono in prevalenza su strade poco trafficate e per alcuni tratti su piste ciclabili in sede propria. Il fondo è in gran parte asfaltato e in piccola parte di buon sterrato. L’andamento è a saliscendi.

Gallery
  • La quota comprende
    • 8 pernottamenti con colazione in hotel 4 stelle, un solo hotel 3 stelle
    • 8 tasse di soggiorno
    • 7 cene di piatti tipici con bevande comprese (½ l di acqua, e birra grande)
    • 6 pranzi picnic con pane, salumi e formaggi, frutta, dolcetto e ½ l di acqua
    • 2 accompagnatori: uno in bicicletta e uno sul veicolo al seguito; 3 accompagnatori da 17 partecipanti
    • Visita guidata del Castello di Vranov nad Dyji
    • Visita guidata del centro storico di Telc
    • Veicolo al seguito per trasporto bagagli, i picnic per i pranzi e l’assistenza
    • Guida con info storico – artistiche e sull’itinerario
    • Assicurazione medico/bagaglio e di rischio di annullamento viaggio
    • Trasferimento di passeggeri (no biciclette) da Vienna a Mikulov e da Cesky Krumlov a Praga; per facilitare arrivo e partenza da luoghi raggiungibili in treno e aereo
  • La quota non comprende
    • Noleggio bicicletta
    • 1 cena, 1 pranzo, ingressi a musei e monumenti
    • Mance, extra e quanto non espressamente previsto
  • Servizi extra
    • € 100 noleggio bicicletta da cicloturismo
    • € 200 noleggio bicicletta a pedalata assistita
    • € 5 noleggio casco da bicicletta
    • € 80 trasporto propria bicicletta su van dell'agenzia

Informazioni generali

Noleggio biciclette

Il set di noleggio bicicletta include il lucchetto e una borsa posteriore. La bicicletta viene consegnata e ritirata sul posto. Vedi qui le nostre biciclette.

Strutture alberghiere

I nomi degli hotel sono indicati nel programma; è comunque possibile, per cause di forza maggiore, che possano essere sostituiti con alberghi di categoria uguale o superiore.

Numero di partecipanti

È previsto un minimo di 14 persone e un massimo di 24, con meno adesioni il tour non può essere effettuato e le quote versate vengono rimborsate.

Info sulla quota, sostituzioni, annullamenti e penalità

L'acconto di € 250 va versato alla prenotazione del tour. Il saldo del viaggio si versa a conferma del tour e non oltre un mese dalla partenza. Il costo di iscrizione di € 35 è già incluso nella quota individuale e comprende assicurazioni e gestione pratica; tale somma non può essere rimborsata in caso di annullamento del tour da parte del partecipante, a viaggio confermato. 

La sostituzione di un partecipante è possibile purché l’agenzia ne sia informata e a condizione che il sostituto soddisfi tutte le condizioni per la fruizione del servizio. Le spese di segreteria sono quantificate a forfait in € 20. 

Nel caso di rinuncia al viaggio si applicano le seguenti penalità che possono essere rimborsate, se e nelle quote previste, dall'assicurazione contro il rischio di annullamento: dalla prenotazione a 46 giorni dalla partenza penalità pari all’acconto versato; a 45 giorni penalità del 50 %; a 30 giorni penalità del 100 %.

Info e modifiche del programma

Prima della partenza vengono date, via e-mail, altre info utili sul tour in bicicletta in particolare i nomi e i recapiti degli accompagnatori e eventuali informazioni aggiuntive. Il programma sopra indicato può subire qualche lieve modifica, durante il tour, a causa di motivi organizzativi o climatici.